Versione accessibile
 
Homepage
Scrivi
Cerca nel sito
Mappa del sito
Circolo Didattico di Cattolica
logo home
 
foto scuole 2
|Links|
Offerta Formativa 2012/2013

Spazio insegnanti

Spazio genitori

Archivio

Area riservata





TAEKWONDO

 

 TAEKWONDO

PROGETTO GIOCO SPORT

 

Cliica QUI per visionare la documentazione

FINALIT└ 
- Creare una cultura multi-sportiva improntata sul rispetto delle regole, dei compagni, dei maestri e dellĺavversario
- Favorire lĺaggregazione
- Sviluppare lĺautostima attraverso il raggiungimento della consapevolezza delle proprie capacitÓ
- Acquisizione di un comportamento sportivo

OBIETTIVI 
1) Sviluppare le abilitÓ motorie di base
2) Sviluppare le capacitÓ percettive (visive, acustiche, tattili e cinestetiche) e coordinative (differenziazione spazio-temporale, combinazione motoria, reazione-anticipazione, senso del ritmo, equilibrio, coordinazione occhio-piede, coordinazione dinamica generale)
3) Acquisire le tecniche specifiche della disciplina del Taekwondo

ATTIVIT└ 
Giochi vari: Guglielmo Tell, Il ponte tibetano, Le lepri, I gemelli, Sergente comanda, La talpa, Calcio e afferro, Occhio alla palla, Bomba, Mosca Chaghi, Ruba parcheggio, Salta fossi, Vai o stai, Cammelli o giaguari, Percorsi, Tocca e vai, Staffetta dei coreani, Bandiera chaghi, Tornado, I canguri
 
METODOLOGIA 
Le lezioni sono articolate in forma ludica, variata, polivalente, partecipata e considerando le varie fasce dĺetÓ
 
TEMPI 
- Da settembre 2012 a maggio 2013
- 5 lezioni per ogni classe della durata di unĺora ciascuna
 
MATERIALI 
- Attrezzi motori - sportivi contenuti nelle palestre dei plessi: palle colorate di vari pesi e misure, ostacoli, cerchi, bacchette, elastici, tappeti, panche, ceppi
- Strumenti tipici della disciplina forniti dalla societÓ Taekwondo
 
LUOGHI 
Palestre dei plessi Repubblica e Carpignola
 
VERIFICA e VALUTAZIONE 
Vengono individuati opportuni momenti di verifica e valutazione attraverso lĺosservazione sistematica del comportamento motorio degli alunni, tenendo sempre presenti i punti di partenza, le differenti situazioni iniziali, i diversi ritmi di sviluppo individuale

Classi e plessi convolti 
REPUBBLICA
 1¬B,C - 2 ¬C,D - 3 ¬B - 4 ¬B - 5 ¬A 
CARPIGNOLA
 2 ¬A - 4 ¬B,C - 5 ¬A 

Soggetti adulti coinvolti 
- Insegnanti di Scuola Primaria di Educazione Fisica
- Istruttori riconosciuti dal CONI e dalla FITA

Insegnante referente 
MATILDE IMPERATORI

 



 

Versione senza grafica
Versione PDF


<<<  Torna alla pagina precedente


     
 

La scuola

Plessi scolastici

Operazione Trasparenza

News
RIUNIONI CLASSI PRIME
ELENCO MATERIALE PER LE FUTURE CLASSI PRIME
AVCP
Bilancio sociale 2013-Offerta formativa 2014-2015
Teatro Snaporaz: giovedý 30 gennaio 2014, ore 17.00-19.00
OPEN DAY 2014 scuola dell'infanzia
03 febbraio 2014
OPEN DAY 2014 scuole primarie Repubblica e Carpignola
25-29 gennaio 2014
GRADUATORIA DEFINITIVA PROGETTO "UNA SCUOLA SOLIDALE 2OI2"
ISCRIZIONI 2014/2015
GRADUATORIA PROVVISORIA PROGETTO "UNA SCUOLA SOLIDALE 2OI2"
Nota della Direzione Generale per gli Studi, la Statistica ed i Sistemi informativi
Servizio civile 2012/2013 progetto, bando, domande
Progetto Piedibus 2013/2014: tutti a piedi a scuola
calendario scolastico 2012/2013
Adotta una scuola
  tutte le notizie...


Home | Dove siamo | News | Scrivi | Links
 inizio pagina  
Questo sito web fa uso di cookie tecnici 'di sessione', persistenti e di Terze Parti.
Non fa uso di cookie di profilazione.
Proseguendo con la navigazione intendi aver accettato l'uso di questi cookie.
OK
No, desidero maggiori informazioni