Versione accessibile
 
Homepage
Scrivi
Cerca nel sito
Mappa del sito
Circolo Didattico di Cattolica
logo home
 
foto scuole 2
|Links|
Offerta Formativa 2012/2013

Spazio insegnanti

Spazio genitori

Archivio

Area riservata





Per mano con plop

Accoglienza e formazione delle classi prime

 

 

 PER MANO CON PLOP

 

Clicca qui per visionare la documentazione

Soggetti operanti:

  • gli alunni;
  • i docenti della scuola dell’infanzia e primaria;
  • le famiglie;
  • la psicologa;
  • un esperto in danza educativa;
  • la pedagogista

Tipo di lavoro: animazione, accoglienza, conoscenza reciproca, giochi alla presenza di un animatore, delle insegnanti della scuola dell’infanzia e della scuola primaria, della psicologa e della pedagogista, prime forme di scrittura in stampato maiuscolo, routines

 

Finalità:

§  realizzare un passaggio dolce dalla scuola dell’infanzia alla scuola primaria;

§  permettere la conoscenza del nuovo ambiente;

§  agevolare la formazione delle classi dello stesso plesso e con lo stesso orario settimanale

 

Obiettivi:

  • organizzare un ambiente educativo che tenesse conto della dimensione socio-affettiva.
  • osservare i bambini
  • verificare i requisiti
  • rilevare i comportamenti
  • formare classi equilibrate ed eterogenee

Contenuti:

  • animazione nel grande e piccolo gruppo ed incontro con un personaggio-guida: il gufo che aveva paura del buio
  • giochi motori e fonici
  • danze e canti
  • disegno spontaneo o a tema
  • scrittura in stampato maiuscolo di esperienze
  • altre tecniche espressive
  • scoperta della nuova scuola (aula e altri ambienti, quali la palestra e lo spazio teatro, la mensa, il giardino…)
  • lettura di immagini
  • lettura della maestra

Le attività hanno fornito le prime indicazioni sulle capacità di  apprendimento (abilità percettive, logiche, linguistiche, mnemoniche, precurricolari, attentive...) e relazionali (capacità collaborative, di autonomia...)

Attività previste in orario scolastico:

§  da lunedì 17/09/07 a venerdì 28/09/07 (08,3 -12,30):        giochi, canti, danze, disegni, enunciati scritti...

Attività previste in orario extra-scolastico:

§  incontri di progettazione fra soli insegnanti e con le altre persone coinvolte nel progetto

§  incontri fra gli insegnanti per la scelta e la preparazione del materiale e per l’allestimento degli spazi;

§  lunedì 10/09/12: assemblea con i genitori degli alunni delle classi prime per illustrare il progetto e spiegarne le finalità;

§  venerdì 28/09/12: incontro dei docenti di 1 B e 1 C di Piazza Repubblica col Dirigente Scolastico e la psicologa per la formazione delle classi

 

Itinerario metodologico: utilizzo del grande e piccolo gruppo; continuità fra scuola dell’infanzia e primaria; rispetto dei ritmi e delle curiosità; osservazione dei comportamenti; metodo della ricerca-azione in una situazione dialogica; messa in atto dei suggerimenti della psicologa

 

Fasi di attuazione del progetto:

  1. I bambini sono stati suddivisi in classi già formate ma provvisorie, come la I B e IC di Repubblica, secondo la scelta dei genitori o le indicazioni del Dirigente scolastico. Per realizzare l’osservazione, ogni gruppo, a sua volta, è stato ripartito in sottogruppi caratterizzati da cartoncini colorati con riprodotta l’immagine di un animale. Il team degli insegnanti era costituito dai futuri titolari, i colleghi di sostegno affiancati da altri insegnanti a disposizione (insegnanti della scuola dell’infanzia) e da altri adulti (psicologa, pedagogista, animatore). Nei giorni che hanno preceduto l’inizio della scuola, gli insegnanti si sono accordati sulla scansione delle attività da svolgere, i materiali, gli ambienti. É stato programmato anche un incontro informativo con i genitori nella serata del 10 settembre 2012 ore 20,30 a Piazza Repubblica.
  2. Periodo di osservazione (primi 15 giorni di scuola) durante il quale i bambini hanno vissuto delle esperienze soprattutto ludiche ed avuto la possibilità di partecipare ad attività che stimolano l’espressione spontanea delle loro capacità. Era prevista la possibilità di operare, al termine dell’osservazione, spostamenti tra un gruppo e l’altro.
  3. Sulla base delle rilevazioni effettuate e, dopo aver accertato la validità o meno degli spostamenti eventualmente da operare, su consiglio della psicologa, si è proceduto alla formazione delle classi e all’ assegnazione degli insegnanti nel pomeriggio di venerdì 28 settembre 2012. Sono stati previsti incontri individuali con i genitori.

Periodo di svolgimento: dal 17/09/12 al 28/09/12, dalle 08,30 alle 12,30; nel pomeriggio del 28 settembre 2012 formazione delle classi

Persone coinvolte nel progetto oltre al personale docente: alunni, insegnanti della scuola dell’infanzia, psicologa, pedagogista, animatore, collaboratori scolastici.

Persone a cui è rivolto: alunni e famiglie, affinché vivano il passaggio fra i due ordini di scuola con serenità.

 

Uso degli spazi:

§  sala collegio

§  ambienti scolastici interni ed esterni

§  palestra

§  aula lettura

§  sala-refezione

§  aule

 

Collaborazioni ed intese:

Psicologa del progetto “ Sportello d’ascolto” Barbara Pasini; animatrice Tanja Piattella,

pedagogista Donatella Tommasin

 

Verifica

  • VERIFICA IN ITINERE: per valutare l’attendibilità e l’ utilità degli strumenti adottati per il passaggio delle informazioni, (capacità di “predire” il comportamento dell’alunno, dopo l’ingresso nella scuola) si è proceduto ad un confronto tra le indicazioni fornite dalla scuola dell’infanzia e quelle effettuate dagli insegnanti di scuola primaria e dalla psicologa per verificare il grado di corrispondenza;
  • VERIFICA FINALE: a sperimentazione conclusa, una volta formate le classi, l’intero percorso è stato oggetto di riflessione e valutazione circa il grado di validità ed efficacia dimostrate, sia per quanto riguarda la formazione che l’accoglienza

 Insegnante Referente
JACUCCI CARLA



 

Versione senza grafica
Versione PDF


<<<  Torna alla pagina precedente


     
 

La scuola

Plessi scolastici

Operazione Trasparenza

News
RIUNIONI CLASSI PRIME
ELENCO MATERIALE PER LE FUTURE CLASSI PRIME
AVCP
Bilancio sociale 2013-Offerta formativa 2014-2015
Teatro Snaporaz: giovedì 30 gennaio 2014, ore 17.00-19.00
OPEN DAY 2014 scuola dell'infanzia
03 febbraio 2014
OPEN DAY 2014 scuole primarie Repubblica e Carpignola
25-29 gennaio 2014
GRADUATORIA DEFINITIVA PROGETTO "UNA SCUOLA SOLIDALE 2OI2"
ISCRIZIONI 2014/2015
GRADUATORIA PROVVISORIA PROGETTO "UNA SCUOLA SOLIDALE 2OI2"
Nota della Direzione Generale per gli Studi, la Statistica ed i Sistemi informativi
Servizio civile 2012/2013 progetto, bando, domande
Progetto Piedibus 2013/2014: tutti a piedi a scuola
calendario scolastico 2012/2013
Adotta una scuola
  tutte le notizie...


Home | Dove siamo | News | Scrivi | Links
 inizio pagina  
Questo sito web fa uso di cookie tecnici 'di sessione', persistenti e di Terze Parti.
Non fa uso di cookie di profilazione.
Proseguendo con la navigazione intendi aver accettato l'uso di questi cookie.
OK
No, desidero maggiori informazioni